Contattaci: 0331.976635
Soluzioni integrate per la logistica nei magazzini

Palettizzazione e magazzino compattabile

La società cliente è leader nel settore della lavorazione di elastomeri vulcanizzati e termoplastici, tecnopolimeri e poliesteri termoplastici. Avendo acquisito una nuova importante commessa nel settore automobilistico, si sono trovati a dovere fare i conti con un incremento di attività nel confezionamento dei prodotti e nella relativa palettizzazione per stoccare le merci a magazzino. La specializzazione ultima della società è quella delle soluzioni multi componente, cioè abbinare inserti metallici alle stampate termoplastiche. Il loro servizio si indirizza a settori che necessitano di alta qualificazione, e di un servizio dedicato appropriato.

La Prolog srl ha partecipato alla gara che aveva aperto tra i possibili fornitori, per risolvere questo problema. La produzione invia al confezionamento i pezzi finiti, che devono essere chiusi in sacchetti, i quali saranno posizionati in cartoni, che risulteranno l’unità minima per la vendita. Sono state presentate alcune soluzioni, ma quella che è risultata vincente per completezza di funzioni e rispondenza alle esigenze è quella proposta dalla Prolog.

I sacchetti sono posti dagli operatori nei cartoni, operando in postazioni ergonomiche appositamente studiate; i cartoni stessi arrivano agli operatori da una macchina formatrice automatica. Una volta inseriti i sacchetti, i cartoni vengono chiusi e nastrati in automatico, per arrivare tramite trasportatori a rulli motorizzati ad un palettizzatore a portale. Il portale è costituito da una carpenteria su cui scorre un carro dotato di pinza per poter prelevare i cartoni dal trasportatore e posizionarli con criterio sulle palette di legno. Si possono processare contemporaneamente 18 clienti / prodotti, con la possibilità di sovrapporre cartoni di altezza diversa sulla stessa paletta. Le altezze diverse erano la maggiore difficoltà dell’impianto, perché sovrapporre i cartoni in maniera logica, senza compromettere l’equilibrio della pila, non era affatto facile. Il palettizzatore è gestito da un software dedicato, che tiene conto di tutte le variabili per gestire opportunamente il posizionamento e la sovrapposizione. Una volta completato l’ordine un avvisatore acustico e un messaggio sul video del personal computer di gestione segnalano all’operatore che deve spostare la paletta, per permettere al sistema di processare quella successiva. Una volta rimossa la paletta completata con un carrello retrattile, il carro provvede a recuperare una paletta vuota e la posiziona nella postazione che si è liberata per rincominciare il lavoro di posizionamento dei cartoni. Con lo stesso retrattile le palette confezionate vengono poste in spedizione oppure stoccate in un magazzino porta pallet a compattazione. La capacità del magazzino è di circa 1.100 palette 800 x 1200 x h 1250, rispondendo pienamente alla esigenza di stoccaggio degli articoli con consegna immediata.

L’automazione fornita ha risposto pienamente alle aspettative : i tempi di paletizzazione risultano particolarmente contenuti rispetto al passato, oltre alla possibilità di palettizzare e stoccare le merci in un area altrimenti insufficiente, al punto tale di poter definire il cliente soddisfatto.

Contattaci per maggiori informazioni

contatti
  • Indirizzo: Piazza Venezia, 1 21020 Ranco (VA)
  • Telefono/Fax: 0331 976635
  • Email: info@prologsrl.com
informazioni
  • P.iva/C.Fiscale: 02713180129
  • Cap. Soc.: € 10.500,00
  • i.v. Reg. Imprese: VA 02713180129 REA VA 280157
© 2018. Made with ☕ by Delta Marketing.